Invisible Colours – Alla scoperta dei colori

Invisible Colours - Alla scoperta dei colori

Dalla fisica alla chimica, dall’archeologia all’arte, dall’archeometria alla storia: i colori possono essere osservati da più punti di vista.

L’obiettivo del progetto Invisible Colours è andare alla scoperta dei colori e dei loro segreti, attraverso un approccio curioso, creativo ed inclusivo, che coinvolge e rende protagonisti studenti e insegnanti, attraverso un contest sull’origine e sulla storia del colore.

Mercoledì 9 dicembre dalle 10.30 alle 12.30 è in programma l’evento web Invisible Coulors, in cui saranno svelati e presentati i progetti selezionati. Inoltre, alcuni esperti, provenienti da diversi ambiti di ricerca, ci racconteranno, attraverso dei video divulgativi, la loro esperienza di studio sui colori.

L’evento è aperto a tutti gli studenti di Scuola Superiore;  si può aderire sia individualmente, sia con la propria classe coordinata da un docente.

Come partecipare?

  • Per iscriversi al contest proponendo il vostro abstract compila il seguente modulo.
  • Per iscriversi solo come uditore compila il seguente modulo.

Entrambi i moduli devono essere inviati entro il 22 novembre alla mail invisiblecolours@cref.it.

I migliori progetti selezionati in base agli abstract sottomessi, saranno presentati dagli studenti durante l’evento web del 9 dicembre, tramite un video o una presentazione.

La vostra proposta potrà spaziare all’interno di ogni disciplina: storia, fisica, arte, chimica, letteratura, musica.

I colori appartengono ad ogni cosa!

Vi aspettiamo per scoprire insieme le più interessanti particolarità e gli straordinari fenomeni che riguardano i colori, ascoltando le presentazioni dei ragazzi e gli interventi degli studiosi: Giulia Festa, Miriam Focaccia, Federico Giove, Francesco Matteucci, Kristian Piscicchia, Claudia Scatigno, Robert Stout, Fabrizio Coccetti.