Francesco Sylos Labini è stato nominato dirigente di ricerca del CREF

Complimenti a Francesco Sylos Labini che ha vinto il concorso da dirigente di ricerca del CREF.

Francesco Sylos Labini è un fisico teorico la cui attività di ricerca comprende argomenti che sono all’interfaccia tra sistemi complessi, cosmologia e dinamica gravitazionale.

La sua carriera è iniziata con la laurea in fisica alla Sapienza di Roma e il conseguimento del Ph.D. all’università di Bologna; dopo aver lavorato 8 anni tra Svizzera e Francia, è approdato nel 2005 al Centro Ricerche Enrico Fermi dove è strutturato dal 2010. Collabora con l’Istituto per i Sistemi Complessi del Consiglio Nazionale delle Ricerche a Roma ed è associato all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Durante la sua attività di ricerca ha pubblicato più di 100 articoli su riviste peer-reviewed e una monografia tecnica per Springer. Si è occupato a lungo anche di politica della ricerca e divulgazione scientifica, pubblicando diverse monografie e vari articoli su riviste di divulgazione in Italia e all’estero.