l'istituto

L’eredità di Enrico Fermi. Le sfide del futuro

Chi Siamo
l'organizzazione

la ricerca

Il CREF promuove linee di ricerca originali e di grande impatto, improntate ai metodi della fisica, ma con un forte carattere interdisciplinare e in relazione con i principali problemi della moderna società della conoscenza.

Linee di ricerca strutturali
LINEE DI RICERCA individuali
Linee di ricerca in storia della fisica
infrastrutture
personale di ricerca

giovani e ricerca

Alta formazione e progetti per giovani ricercatori e ricercatrici

STIAMO CERCANDO...
leggi tutto

terza missione

CREF nasce con la duplice anima di Centro di Ricerca e di Museo Storico, con l’intento di conservare e diffondere la memoria di Enrico Fermi, oltre che favorire un’ampia diffusione e comunicazione della cultura scientifica.

PROSSIMO EVENTO

Ore 11 AM

Seminar open to scholars

news

Pubblicazioni, novità, rassegna stampa

cover_saracco_twitter (1)

bandi e gare

Bando 13(23) – Assegno di ricerca di tipo formativo

fondo bianco scritta scusa "bando di concorso2 logo CREF

Il CREF indice una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 assegno di ricerca di tipo formativo – ai sensi dell’art. 22 della legge 240/2010, nel testo vigente prima della data di entrata in vigore della legge 29 giugno 2022, n. 79 – della durata di 12 mesi, eventualmente rinnovabile, per lo svolgimento di attività di ricerca presso il Museo Storico della Fisica e Centro Studi e Ricerche “Enrico Fermi”, nell’ambito del progetto PRIN reSPECT – Towards a new family of nuclear imaging gamma detectors (CUP: E53D23002500006, CUP Master: F53D23002500006).

Le domande dovranno essere redatte utilizzando i moduli allegati al presente bando (Allegati A e B) e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23.59 del giorno  8 gennaio 2024. Non saranno prese in considerazione le domande tardive.

La domanda deve essere inviata da un indirizzo PEC intestato al candidato, all’indirizzo PEC del CREF centrofermi@pec.centrofermi.it  entro il suddetto termine. La domanda deve essere consegnata riportando nell’oggetto dell’e-mail “Bando n. 13(23) – Assegno di ricerca formativo”.
Alla PEC dovrà essere allegata un’unica cartella in formato ZIP contenente tutti i documenti richiesti dal presente bando, compresi gli allegati, in formato PDF.

I candidati stranieri possono inviare la domanda via e-mail all’indirizzo: segreteria@cref.it e riceveranno una e- mail di conferma. È onere del candidato verificare l’arrivo della conferma, altrimenti deve contattare l’ufficio amministrativo del CREF. La domanda deve essere consegnata riportando nell’oggetto della e-mail “Call n. 13(23) –Training research grant”.

Per conoscere i dettagli consultare il bando.

  1. Bando 13(23)
  2. Allegato A
  3. Allegato B
  4. Convocazione prova orale (pubblicato il 22 gennaio 2024)
  5. Criteri di valutazione (pubblicato il 24 gennaio 2024)
  6. Domande prova orale (pubblicato il 29 gennaio 2024)
  7. Approvazione atti e graduatoria finale (pubblicato il 30 gennaio 2024)
Condividi questo bando: